Accessori e Varie – Per la cura e bellezza dei Capelli

Accessori e Varie – Per la cura e bellezza dei Capelli

  Ciao Rapunzelle, dopo l'articolo inerente alle 👉🏻 "Spazzole e Pettini" che non possono mancare nella Hair Routine, in questo invece saranno

Arancia (Citrus sinensis – Citrus aurantium)
SPAZZOLE E PETTINI
??? I capelli d’inverno
⛔️⛔️ STIRATURA BRASILIANA O ALLA CHERATINA
La scadenza dei cosmetici (PAO)

 

Ciao Rapunzelle,
dopo l’articolo inerente alle 👉🏻 “Spazzole e Pettini” che non possono mancare nella Hair Routine, in questo invece saranno consigliati cosa non può mancare per una Hair Care completa (dall’asciugatura all’acconciatura):

 

 

“Asciugamano in microfibra”

La prima cosa che non può mancare è l’asciugamano in micro fibra, a differenza dell’asciugamano in cotone crea meno attrito sui capelli bagnati e quindi ne evita anche l’effetto freez e il crespo, mi raccomando i capelli quando sono bagnati devono essere tamponati e non stropicciati, i capelli bagnati risultano più fragili e sono soggetti più a rotture ed allo spezzarsi. Durante l’asciugatura in inverno ne adopero almeno 3 questo per evitare di stare troppo tempo con la testa bagnata.

Piccoli consigli:

  • Una volta terminato il lavaggio dei capelli con la mano aiutatevi ad eliminare l’acqua in eccesso , poi se usate il metodo LOC ( vi spiegherò in un altro articolo di cosa si tratta) applicate il Leave in da voi usato a testa in giù, sulle lunghezze poi avvolgete l’asciugamano avendo cura di non stropicciare le lunghezze tenendolo in posa per 10 minuti, dopo cambiatelo con un altro pulito.
  • Lavate sempre a parte gli asciugamani in micro-fibra avendo cura di non usare l’ammorbidente nell’ultimo risciacquo, questo perchè l’ammorbidente crea una patina sull’asciugamano che ne impedisce l’assorbimento corretto, oltre a rilasciare l’ammorbidente sui vostri capelli.

Si trovano in commercio in molti negozi , adesso ci sono anche in vendita degli asciugamani in micro-fibra con bottone e sono ergonomici avendo sia la forma che un comodo bottone che vi permette di fissarlo, scegliete quello che preferite e a seconda delle vostre esigenze “Asciugamani in Microfibra”

 

 

“Phon Professionale Parlux 385”

Un buon phon ci aiuta nell’asciugatura dei capelli, che siano ricci o lisci è raccomandato sempre una temperatura non bollente, ma alternata (tiepida e fredda) lontano dalla cute e capelli , questo specialmente se avete la cute grassa , il phon ad alte temperature peggiora la situazione sulla cute avendo un effetto rebound – per approfondimenti 👉🏻 “Le 10 Regole per i capelli grassi”

Quindi il phon deve essere maneggievole , professionale , alternare le velocità, la temperatura (caldo o freddo) e sopratutto durare nel tempo, il nostro consiglio per il Marchio è il Paralux. Certo come costo è un po altino, ma ti dura nel tempo e si trovano spesso in offerta su Amazon e fidatevi ve ne innamorerete.

Piccoli consigli:

  • Prima di concludere la nostra asciugatura, regoliamo l’aria a temperatura fredda e passiamo su tutta la chioma , questo aiuterà a diminuire l’effetto Freez dei capelli
  • Applicare prima dell’asciugatura un buon “Leave-In” (se non sapete cosa sono scopritelo leggendo il seguente articolo “Leave-In – Cos’è e info generali”)

Troverete alcune nostre recensioni qui “Recensioni Leave-in”

Il Parlux 385 lo trovate nei negozi di Elettrodomestici ed accessori per parucchieri, ma lo trovate molto spesso in offerta su Amazon a prezzi molto vantaggiosi 👉🏻 “Parlux 385”

 

 

“Federe in Seta o in Raso”

So che cosa state pensando e la faccia che avete in questo momento, cosa c’entra la Federa? La risposta è semplice “I Nodi” ed evitare il fastidioso effetto crespo, così evitatare il trauma del risvegliarci la mattina con i capelli aggrovigliati da nodi oppure ad effetto “Mafalda”. Bene per evitare la formazioni di nodi e l’incresparsi dei capelli la federa in questo caso ci è molto d’ aiuto. La seta è liscia, è molto piacevole al tatto e soprattutto non crea attrito, che sarebbe poi la causa principale dei nodi. Per questo consigliamo le federe in Seta o i cappucci in raso per dormire. Se siete vegane o animaliste invece preferite le Federe in Raso per ovvie ragioni Etiche e Morali.

OT Le federe di raso o seta sono ideali anche per la pelle del viso in quanto prevengono la formazione di rughe e levigano la pelle del viso.

Piccolo Consiglio:

  • Un’altro valido aiuto per i capelli ed evitare i nodi per i capelli ricci e l’acconciatura ad Ananas oppure morbide trecce per i capelli lisci.

Le federe di Seta o Raso le trovate nei negozi , ma se fate acquisti on-line li trovate anche su Amazon  👉🏻 “Federe in Seta o Raso”

“Accessori per capelli”

Molte di noi durante l’estate oppure quando c’è ne serve l’occasione leghiamo i capelli, non sto parlando di acconciature complesse, ma anche il semplice elastico può cambiare la vita a molte di noi, i capelli ne risentono di meno e si spezzano anche di meno. Una raccomandazione non fate mai code troppo strette, la trazione dovuta alla coda troppo tirata in cute è avvolte causa di alopecia,  mal di testa e sensibilizzazione della cute (formicolio o dolore della cute) quindi legarli si, ma senza esagerare. Vediamo quali sono gli accessori che secondo me non dovrebbero mai mancare:

  • Invisibobble: E’ fatto di una resina sintetica ed è impermeabile al sudore, perché la superficie è liscia in maniera uniforme e così non assorbe batteri, liquidi ed inoltre può essere pulito molto facilmente.  Non lasciano alcun segno dopo aver legato la chioma e – dettaglio da non trascurare assolutamente – evita che si spezzino le punte e i capelli , evita che i capelli vi rimangono aggrappati. Un’altra cosa fondamentale quando usiamo questi elastici e dovuta al fato che non causa emicranie (dovute anche esse da traizione) , non vi resta che provarle e fatemi sapere come vi siete trovate. Dove li posso trovare? Ovviamente su Amazon 👉🏻  “Invisibobble”
  • Fasce per capelli: Essi per me sono la salvezza specialmente quando voglio i capelli in ordine e senza doverli necessariamente legare, comode anche quando devo truccarmi o struccarmi, sono molto versatili, ideale specialmente per quei capelli ribelli che ti vanno davanti al viso, e ti creano prurito al naso. C’è ne sono per mille esigenze e gusti personali (io preferisco le fasce monocolore) ma c’è ne sono di carine anche con varie fantasie su Amazon 👉🏻 “Fasce per Capelli”
  • Pinze per capelli: Un altro accessorio che sicuramente moltissime di voi avrete in casa , sono le pinze o mollettoni per capelli, sono ideali per chi non vuole fare la code e vuole raccogliere i capelli al volo , io dentro la borsa ne porto sempre qualcuna con me, specialmente durante l’estate. 👉🏻 “Mollette o pinze per capelli”

 

 

“Accessori per Acconciature riccie e mosse senza calore”

Ci sono delle valide alternative per fare i capelli ricci o mossi senza l’ausilio di arricciacapelli (che li rovinano soltanto) , ovviamente le prime volte ci metterete un po a capire come funzionano , ma cercherò di spiegarvelo brevemente e dopo con la pratica comincerete ad amarli. Quelli che vi consiglio di provare sono i bastoni morbidi, a seconda della lunghezza del capello e dal numero dei bastoni flessibili che applicate otterrete dei ricci o onde.

Vediamo come si usano questi Bastoni morbidi chiamati “Boomerang”:

Boomerang

 

  1. Pettina i capelli ed applica un pò di Leave-in oppure del gel ai semi di lino o aloe.
  2. Con l’aiuto del pettine dividi i capelli in ciocche più piccole e se c’è bisogno applica ancora del leave-in o gel
  3. Con una mano tieni tesa la ciocca al centro del bigodino e l’con l’altra tieni il bigodino orizzontalmente (Fig.1)
  4. Avvolgi la punta sul bigodino , attenzione a questo passaggio la punta della ciocca deve aderire al bigodino (Fig.2)
  5. Arrotolare la ciocca verso l’alto (Fig.3)
  6. Una volta arrotolata la ciocca di capelli chiudere su se stesse le estremità del bigodino (Fig.4)

Posizione boomerang

 

A seconda di dove volete far partire i ricci o onde chiudete il bigodino all’altezza desiderata:

Fig.1: fino all’attacatura dei capelli
Fig.2: A metà lunghezza.

Una volta tenuto in posa i bigodini sciogliete i bigodini: allargate le estremità poi sfilate i bigodini avendo cura di seguire il verso della ciocca, una volta sfilati tutti i bigodini allargate le ciocche con le dita partendo dall’alto verso il basso, una volta finito arrotolate leggermente la ciocca sul dito.

Piccoli consigli:

  1. Non pettinate i capelli dopo aver usato i bigodini , il risultato sarà capelli mossi effetto barboncino , quindi modellateli con le dita.
  2. Le dimensioni del bigodino e le dimensioni della ciocca determineranno la grandezza del riccio, quindi più piccole saranno le dimensione della ciocca e del diametro del bigodino più i ricci risulteranno stretti.

Trovate i bigodini Flessibili “Boomerang” nei negozi (Tigotà , grandi ipermercati, io li ho visti anche al Coop) oppure in offerta su Amazon 👉🏻 “Bigodini Boomerang”

Per altri dubbi o domande ci trovi sul gruppo Facebook “Official Progetto Rapunzel Italia”.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!