Fieno greco (Methi) – PHITOFILOS

Fieno greco (Methi) – PHITOFILOS

Fieno greco (Methi) - PHITOFILOS Il fieno greco (trigonella foenum graecum) è una pianta erbacea originaria del Medio Oriente e del Nord Africa e f

☀️☀️Gyada Crema modellante Ricci – Recensione
NATURAEQUA Balsamo Baobab Supernutriente
DOMUS OLEA SHAMPOO MICELLARE CUTE SENSIBILE
Recensione lozione anticrespo Francy Bio-Culture
Tinta vegetale castano nocciola – Khadi ⚜️

Fieno greco (Methi) – PHITOFILOS

Il fieno greco (trigonella foenum graecum) è una pianta erbacea originaria del Medio Oriente e del Nord Africa e facente parte della famiglia delle leguminose. Il fieno greco è una delle piante medicinali più antiche e possiede proprietà benefiche per la salute e viene chiamato, nella tradizione Ayurvedica, con il nome Methi.
La polvere di fieno greco deriva dai semi, i quali contengono saponine, mucillagini, trigonellina, flavonoidi, oli essenziali, lipidi, proteine, manganese, silicio, vitamine del gruppo B, ferro, calcio e fosforo.
In cosmesi, viene utilizzato come ingrediente per le maschere per il viso, spesso associato con il neem per contrastare la cute seborroica. Inoltre, il fieno greco è una delle erbe più utilizzate per il rinforzamento dei capelli. Viene utilizzato prevalentemente per contrastare l’eccessiva caduta di capelli, oltre che per donare morbidezza e setosità agli stessi.
* 100% naturale
* Senza agenti chimici
* Senza metalli pesanti e picramato
* Vegan

DOVE COMPRARLO:
– Bioprofumerie
– Siti internet

PREZZO: €4,00 (circa)

CONTENUTO: 100g

CERTIFICAZIONE: VEGAN OK
Vegan, Cruelty Free, Nickel tested
Dermatologicamente testato, Made in Italy

PAO: 24 mesi

INCI (Ingredienti):
Trigonella Foenum Graecum Seed Powder

MODALITÀ D’USO:
Miscelare la polvere con acqua calda, fino a rendere la pastella omogenea e facile da spalmare. Lasciare riposare per almeno 12 ore, per creare una crema morbida, simile ad un gel. Dopo il periodo di riposo, è possibile miscelare il fieno greco con altre polveri ayurvediche come ad esempio amla o neem. Applicare sui capelli puliti e tamponati, coprire la testa con una pellicola trasparente e lasciare in posa per 30 minuti. Sciacquare successivamente con acqua pulita.

COME LA USO IO E OPINIONE PERSONALE:
Essendo molto versatile utilizzo il methi in diversi modi, ma la preparazione ha sempre il medesimo procedimento:
In genere miscelo 2 cucchiai di fieno greco phitofilos con acqua calda (non bollente), aggiungendola un po’ per volta e mescolando accuratamente per evitare la formazione di grumi; una volta ottenuto un composto liscio, senza grumi, dalla consistenza di una crema, copro il recipiente con carta velina e lo conservo in un luogo buio (o cmq lontano da luci dirette);
Lo lascio idratare minimo 8ore/massimo 12 ore, mescolandolo di tanto in tanto e se mi accorgo che la pastella si è asciugata troppo, aggiungo un po’ di acqua calda.

N.B. Il fieno greco, come precisato anche dal produttore, necessità di molta acqua per la diluizione e, contenendo una percentuale rilevante di mucillagini emollienti per il capello, è molto importante prestare attenzione in fase di preparazione al fine di garantire una corretta Idratazione del composto. Una errata Idratazione della polvere infatti potrebbe risultare controproducente per la nostra chioma in quanto il methi assorbirà l’acqua di cui necessità dai nostri capelli anziché apportarla.

La quantità che ho indicato è sufficiente per la preparazione di un solo trattamento, su capelli lunghi e folti e senza l’aggiunta di atre erbe ayurvediche, ad ogni modo, se dovesse avanzare, potrete congelarlo.

È possibile frullare la pastella durante la preparazione iniziale oppure al termine dell’idratazione del composto.

* Per un impacco idratante lo applico
su capelli appena lavati e ben tamponati partendo dalla radice (massaggiandolo delicatamente con i polpastrelli) per poi procedere su lunghezze e punte. Avvolgo il capo con pellicola trasparente per mantenere stabile l’umidità, evitando che si secchi sui capelli e indosso un cappellino di lana per apportare calore. Quanta più attenzione presterete nel tenere l’impacco al calduccio tanto più sarà efficace il trattamento.
Tengo in posa circa 1/2 ore dopodiché risciacquo abbondantemente con sola acqua tiepida e applico un buon balsamo bio su lunghezze e punte lasciandolo agire un paio di minuti.

* Essendo ricca di mucillagini,
saponine, lipidi, proteine e vitamina B, possiamo considerare il methi anche come un’erba “condizionante” quindi, come non potrei sfruttare questa polvere “miracolosa” (passatemi il termine) anche per creare i miei “shampoo alternativi” in combo con altre erbe ayurvediche lavanti e condizionanti;
* Inoltre, gli impacchi di fieno greco
sono utili alla mia chioma per evitare una eccessiva stratificazione dell’hennè
* Ed infine, congelandolo a cubetti, lo
aggiungo di tanto in tanto alle mie ricette Home Made per potenziarne il risultato;

Preciso che la polvere di fieno greco phitofilos, oltre ad essere di eccellente qualità, è molto fine dunque di facile preparazione. È molto volatile dunque procedete delicatamente durante la preparazione per evitare il più possibile di inalarla, soprattutto per i soggetti particolarmente sensibili.
Packaging elegante in alluminio (per preservare le proprietà del methi contenuto) anche se poco pratico non essendo dotato di chiusura ermetica per la conservazione del prodotto non utilizzato. Una volta aperta la confezione infatti consiglio di conservare il fieno greco in un contenitore con chiusura ermetica e custodirlo al riparo dalla luce e dall’umidità.
Rapporto qualità/prezzo impeccabile
Profumazione intensa, pungente rispetto ad altri brand. A tal proposito è possibile miscelare il methi con altre erbe ayurvediche, preparare la polvere con idrolati e/o infusi, aggiungere 2/3 gocce di olio essenziale oppure qualche goccia di aroma alimentare dalla fragranza che più vi aggrada.

– Idratante
– Contrasta la caduta
– Stimola la crescita
– Adatto a cuti seborroiche e secche anche con forfora in quanto “seboregolatore”

Il risultato sui miei capelli è a dir poco eccezionale!! Capelli lucidi, morbidi…effetto Seta

VOTO: 8

 

COMMENTS

WORDPRESS: 2
  • comment-avatar
    Daniela 6 mesi

    Nella cc rientra in idratazione vero?

  • Do NOT follow this link or you will be banned from the site!