Adevy Cosmetics Sidr (Jhar Ber)

Adevy Cosmetics Sidr (Jhar Ber)

Alkemilla Maschera Panna e Fragola
ISHA Cosmetics Henne de Rajasthan
ALKEMILLA Olio Solare Protezione CAPELLI Spray
⚜️Recensione Weleda – Calendula – Babywash corpo e capelli ⚜️
Parentesi Bio Spirolì mousse ravviva ricci

Ciao Rapunzel’s,
ho il piacere di parlarvi in questo articolo/recensione del Sidr (Jhar Ber) di Adevy Cosmetics, acquistata durante una promozione con lo shop partner Bio Golden. Questa erbetta ayurvedica era uno dei cinque prodotti inseriti nella box ristrutturante.

Parliamo dell’azienda:

Una collezione iconica, dedicata a chi ama prendersi cura di se immergendosi nella cultura di terre lontane e andare alla scoperta della natura per ritrovare se stessi.
Love, Care & Passion è il cuore pulsante di questa azienda italiana che fa delle erbe e piante un potente ed efficace alleato per salvaguardare la tua pelle e i tuoi capelli. Cogli l’essenza Pure, Wild and Natural e rendi ogni trattamento una vera e propria coccola rituale nella tua complessa routine di bellezza traendo benefici non solo per il corpo ma anche per la mente.

Packaging:

Quello che mi ha colpito maggiormente è la cura dei dettagli che hanno le confezioni delle erbe ayurvediche: ogni confezione ha una colorazione dell’etichetta differente l’una dall’altra, in questo caso la colorazione geometrica del Sidr (Jhar Ber) prende i toni e sfumature del verde oliva, il tutto a forma di ventaglio, al centro dell’etichetta invece principalmente è di colore nero, dove spiccano in caratteri semplici il nome di appartenenza della pianta.

Il logo dell’azienda Adevy Cosmetics è una piuma stilizzata dalle forme geometriche e con colorazioni acquerellate molto vivaci.

Nell’etichetta posta sul retro, ha la stessa grafica dell’etichetta posta sul fronte, questa volta però capovolta. Vengono riportati molto chiaramente i dettagli dell’erba ayurvedica, il modo d’uso, anche qui dando indicazioni precise su come poter preparare il vostro SIDR: quindi anche se non siete pratiche alle preparazioni delle erbe, con questa dettagliata descrizione della preparazione sicuramente non potete sbagliarvi.

Un’altra caratteristica che ho apprezzato è, il confezionamento delle erbe: la confezione Principale ne contiene un’altra che conserva e preserva la polvere, in questo caso la colorazione della polvere è identica alle sfumature dell’etichetta “Verde Oliva”, quello che ho apprezzato comunque è che posso riporre la busta della polvere all’interno della confezione principale, visto che quest’ultima e dotata di chiusura a clip, quindi le vostre polveri manterranno intatte la loro qualità e freschezza.

Proprietà del Sidr:

Il sidr NON ha alcun potere tintorio e non altera il colore dei capelli chiari (biondi, meshati o decolorati), il produttore ci descrive perfettamente questa caratteristica, indicandolo con un pallino bianco, con la dicitura “NON TINTORIO” che troveremo sul retro della confezione, un’altra caratteristica che ho apprezzato moltissimo, ma ora torniamo alle proprietà di questa polvere ayurvedica.

La polvere di Sidr è stata usata per centinaia di anni per “pulire” e “condizionare” la chioma, apportare spessore al fusto e proteggere i capelli dagli agenti esterni. Alcuni studi ne confermano anche la promozione della crescita capillare con l’uso frequente di questa erba ayurvedica. L’estratto di Sidr è stato utilizzato sia nella medicina tradizionale che dalle comunità contemporanee per la cura dei capelli in modo naturale, per rinforzare i follicoli, apportare lucentezza, migliorare lo spessore del fusto e proteggere i capelli dagli agenti esterni alla quale sono esposti quotidianamente.

Come l’ho usato?

La polvere di Sidr Adevy Cosmetics è finissima di alta qualità, lo si può vedere da come si prepara, senza grumi e senza la fastidiosa sabbietta, definisco così in genere una polvere dall’aspetto sabbioso. La consistenza Cremosa dopo averla montata con le fruste elettriche fa sembrare il composto un gelato, una goduria applicarla sui capelli senza che ti scivoli via. La migliore applicazione comunque rimane sempre sui capelli inumiditi, sia se effettuate un lavaggio No Poo sia che lo usiate come impacco post shampoo.

Se lo montate con le fruste inutile dirvi che il composto raddoppia, per la mia chioma 2 cucchiai di Sidr sono risultati sufficienti sia per la cute che per i capelli, l’impasto basta a ricoprirla alla perfezione, ma comunque anche se succede che avrete preparato troppo impasto, lo potrete congelare e scongelare al momento opportuno.

Il Sidr nel CC rientra in Ricostruzione

Shampoo No Poo

  • 2 cucchiai di Sidr (Acqua quanto basta)
  • 2 cucchiai di Methi (precedentemente idratato) potrete sostituire il methi con del gel di aloe, gel ai semi di lino o altro gel.

Questa è una ricetta che mi piace particolarmente, io solitamente preparo le erbe utilizzando le basi a gel o comunque molto ricche di mucillagini come il methi.

Preparazione:

Aggiungere acqua tiepida poco alla volta e montare con le fruste elettriche il composto sino ad ottenere una consistenza cremosa e spumosa. aggiungere al composto il methi precedentemente idratato e continuare a montare con le fruste, lasciarlo riposare per 10 minuti.

Applicare sui capelli leggermente inumiditi, iniziando ad applicare il composto sulla cute e massaggiarlo delicatamente, per poi distribuirlo sulle lunghezze, legate il tutto sopra la testa ed incuffiettatevi. (io riciclo le buste della spesa per poi lavarle e smaltirle adeguatamente ed ovviamente cuffia o foulard).

Finita la posa (di solito un oretta) risciacquo il tutto accuratamente ed applico balsamo, durante il risciacquo i miei capelli sono risultati docili, l’impacco e scivolato via facilmente trasportato dall’acqua, senza nessuna difficoltà a rimuoverlo completamente e senza notare residui di sabbietta nella vasca.

Vi lascio un piccolo video dimostrativo della sua consistenza , viene voglia di mangiarlo (non fatelo eh!!!)

Siccome quando ho preparato il sidr, mi era avanzato pochissimo composto, era inutile congelarlo, così aggiungo un cucchiaino di Rosa (Gulab) e lo metto sul viso. in questo modo l’impacco sul viso, oltre a regalare una sensazione di pelle liscia e morbidissima, al tatto sembrava velluto.

Impacco Viso:

  • 1 cucchiaino di sidr
  • 1 cucchiaino di methi (precedentemente idratato)
  • 1 cucchiaino di rosa
  • Acqua quanto basta

Applicare sul viso precedentemente deterso, uno strato sufficiente a ricoprirlo evitando la zona perioculare e labiale, lasciare in posa una decina di minuti avendo cura di non far asciugare il composto sul viso (per fare ciò potrete vaporizzare anche della semplice acqua durante la posa, o un idrolato) , risciacquate il tutto con acqua quasi fredda ed applicate il tonico, per poi procedere alla vostra abituale skin care routine.

Ovviamente non ci sono ricette da eseguire alla lettera, la parola d’ordine è sempre quella di sperimentare e testare di persona i molteplici utilizzi ma conoscendo le erbe e le loro molteplici proprietà possono essere sostituite del tutto o in parte alla cosmesi classica, almeno per quanto riguarda le maschere viso e capelli.

Cosa ne penso?

  • polvere finissima
  • senza grumi
  • composto liscio ed omogeneo
  • senza sabbietta

Contro: al momento non ne ho trovati

Prezzo: 4,49€
Contenuto: 100 gr.+150 gr. omaggio (250 gr.)
PAO: 12 mesi

in vendita presso www.goldeneaststore.it

NOTE:

Una raccomandazione che faccio sempre, se non avete usato il sidr o altre erbe ayurvediche è sempre bene effettuare un test allergico per scoprire se avete delle intolleranze, questo lo raccomanda anche il produttore sul retro della confezione. intanto vi lascio articolo su come effettuare questo piccolo pacht test.

Test Casalingo per le Reazioni Allergiche

Se volete approfondire di più sul sidr vi lascio articolo dedicato di questa fantastica erbetta ayurvedica.

SIDR (Sedr, Ziziphus, Zizyphus, nabq, Jar Ber)

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0