Cristalli Liquidi – Fai da Te

Cristalli Liquidi – Fai da Te

Salve ragazze, come saprete molti "Cristalli Liquidi" in commercio contengono molti siliconi e non sono molto buoni come inci.Allora perché non far

Spray Leave-in Protettivo e Anticrespo
Acqua di Riso per la bellezza e cura dei capelli
Lozione Bifasica – Cute con Forfora Grassa e Dermatite Seborroica
SILKY TOUCH – leave-in fai da te
Burro di Cocco

Salve ragazze,

come saprete molti “Cristalli Liquidi” in commercio contengono molti siliconi e non sono molto buoni come inci.Allora perché non farli a casa, e completamente biologici?

Vi vorrei presentare questa ricetta, molto utile per disciplinare i capelli crespi e il tanto temuto effetto frizz.
Ingredienti:
Ricetta 1:
Questa ricetta è indicata per chi ha capelli molto secchi o molto crespi e con effetto frizz.

-Coco-Caprylate (coco silicone) 35 gr
-Olio di jojoba 10 gr
-Olio di semi di lino 3,8 gr
-Tocoferolo (vitamina E) 0,2 gr
-Olio essenziale di ylang-ylang 14 gocce
-Olio essenziale di limone 6 gocce

Ricetta 2:
Ideale per capelli con poco effetto frizz e poco crespi
-Coco-Caprylate (coco silicone) 35 gr (questo ingrediente lo potete acquistare da Zen Store o da AZ)
-Olio di semi di lino 6 gr
-Olio di argan 3,8 gr
-Tocoferolo (vitamina E) 0,2 gr
-Olio Essenziale Rosmarino 4 gocce
-Olio Essenziale di limone 8 gocce
-Olio Essenziale di arancio 5 gocce

Occorrente:
-Bilancia
-Contenitore
-Contenitore cosmetico con dispenser (quello che si usa per gli oli)
(in alternativa contenitore cosmetico con pipetta “conta gocce”)Procedimento:
-Accendere la bilancia e fare la tara del contenitore,
-aggiungere il Coco silicone, l’olio e mescolate,
-aggiungete l’altro olio e mescolate,
-aggiungere il tocoferolo e mescolate,
-aggiungete gli oli essenziali scelti e mescolate.
-Versate i cristalli liquidi nel contenitore cosmetico scelto.
-I vostri cristalli liquidi sono pronti
Utilizzo:
Da applicare sui capelli umidi, mi raccomando alle quantità di utilizzo, bastano una o due spruzzate sul palmo della mano, strofinate i palmi e distribuite sui capelli.

Sostituzioni:
Tutti gli oli, si possono sostituire con oli leggeri (Cocco, riso, etc. no olio di oliva e ricino sono troppo pesanti)
Anche gli o.e. essenziali si possono sostituire qui sono elencati alcuni e le loro proprietà

-Limone (sebo regolatore e lucidante)
-Tea Tree (sebo regolatore)
-Lavanda (sebo regolatore)
-Cedro (antisettiche, antiseborroiche, astringenti)
-Menta piperita (Prurito, cute secca)
-Salvia (purificante)
-Rosmarino (stimolante per la crescita, dermopurificante)
-Pino Silvestre (Anti caduta , rinforzante, capelli fragili)
-Bergamotto (sebo regolatore)
-Geranio (capelli secchi e grassi)
-Patchouli (capelli grassi e forfora)
-Ylang-Ylang (cuoio capillare stressato)

Cos’è il Coco silicone?
(INCI): Coco-Caprylate
Il Coco Caprylate o Coco silicone è un olio emolliente abbastanza polare derivato da Acido ottanoico e alchili esteri. Esso risulta essere molto versatile ed adatto a tutte le emulsioni cosmetiche, non solo si diffonde velocemente ma è anche molto semplice da utilizzare, e risulta adatto a sostituire i siliconi dando al prodotto finale una texture simil siliconica. Esso ha un aspetto liquido e limpido, ed il suo colore può andare giallognolo ed un aspetto incolore.

Proprietà:
Il Coco silicone è un estere di origine naturale derivato dai grassi dell’olio di cocco. La sua eccezionale composizione gli conferisce proprietà simili ai siliconi sintetici utilizzati nella cosmesi tradizionale,
ma è un componente totalmente diverso e molto più ecologico. I siliconi sintetici sono infatti dei polimeri a base di silicio, largamente utilizzati nei cosmetici non naturali.
Questi oli sintetici, più o meno volatili, permettono di modificare la consistenza e la texture dei prodotti a seconda delle richieste del mercato, ma il loro principale inconveniente, oltre al fatto di essere prodotti in un modo molto poco ecologico,
è di essere poco biodegradabili e quindi di accumularsi nell’ambiente. Essi inoltre spesso sono presenti negli shampoo non naturali, avendo un effetto inizialmente positivo sui capelli, ma andando poi ad appesantirli e ad impedirne la traspirazione.
Al contrario il Coco silicone, di origine naturale, è facilmente e rapidamente biodegradabile. Permette di lisciare, rivestire e donare brillantezza senza accumularsi sui capelli né soffocarli.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!