Acqua alle rose

Acqua alle rose

Domus Olea Toscana Seguimi Oltre la Tempesta (Solido/Crema)
Cellulite
BioFive Supreme Nutrition Body Cream
Il Pelo: Epilazione – Ceretta Araba
Green&Beauty Yes Please Crema Corpo Spray

Maggio è definito per eccellenza il mese delle rose, infatti fioriscono in questo periodo regalando delle dolci note nell’ambiente che ci circonda. Se avete un giardino e delle rose potrete prepararvi per voi una acqua alle rose, una raccomandazione, le rose devono essere biologiche, senza l’utilizzo di pesticidi.

Sono ricette molto semplici da fare per poter creare la vostra acqua di rose fatto in casa, vi sarà utile in molti spignatti, ideale sia per il corpo , viso e capelli. (ovviamente sarà diversa dall’acqua di rose ottenuta per distillazione, ma nulla vieta di fare un simil acqua di rose. Ovviamente sarà più blanda)

  1. Metodo procedimento per infusione: 

Ingredienti:

  • 200 grammi di petali di rosa (non trattata)
  • 400 grammi di acqua distillata
  • succo di mezzo limone
  • Cosgard (16 gocce ogni 100 grammi)

Procedimento:

Mettere i petali di Rosa in un contenitore abbastanza largo da contenerle, in un altro contenitore portare a bollizione l’acqua distillata ed aggiungerci il limone. Versare lentamente l’acqua nel recipiente delle rose fino a coprirle del tutto, se i petali rimangono fuori schiacciarle dolcemente senza rovinarle. Mettere un coperchio di vetro e lasciare che si raffreddi il tutto e lasciarlo riposare per 24 ore.  Filtrare schiacciando i petali delle rose con dei filtri ed aggiungere il conservante quanto basta.

  1. Metodo per bollitura :

Ingredienti:

  • Petali di rose (quanto basta)
  • Acqua distillata (quanto basta)
  • mezzo succo di limone (ogni litro un succo di un limone)
  • Cosgard (16 gocce ogni 100 grammi)

Mettete i petali di rosa in una pentola idonea a contenerla. Aggiungete il succo di limone all’acqua distillata e versatela delicatamente sulle rose fino a ricoprirle completamente. Accendete il fuoco mettendolo basso, ricordatevi di richiudere il contenitore con un coperchio di vetro (vi aiuterà a vedere il colore dei petali di rosa). Spegnete la fiamma prima che incominci a bollire , lasciate in infusione il tutto fino a che si sia raffreddato ed i petali delle rose avranno perso completamente il loro colore. Filtrate e riponete in contenitori , possibilmente scuri, ed aggiungere il conservante.

Raccomandazioni: Le bottigliette per una migliore conservazione devono essere scure. Se non avete le bottiglie scure, mettete i recipienti in un luogo fresco , al riparo dalla luce ed asciutto. Se non avete conservante potete tenere il barattolo in frigo, ricordandovi che durerà solo una settimana oppure congelarlo in dei comodi cubetti di ghiaccio.

Questa simil acqua di rose può essere usato come tonico , spruzzandolo sul viso dopo la detersione, come base acquosa per i vostri spignatti.

Vi lascio una ricetta semplice da fare una volta che avrete preparato la vosta acqua di rose:

Gel all’acqua di rose (dose per 200 grammi)

-192 Grammi di acqua di rose
-6 Grammi di Glicerolo Vegetale
-2 Grammi di gomma Xantano

Procedimento;

  • Accendere la bilancia e fare la tara del contenitore,
  • Azzerarla e aggiungere i 6 grammi di glicerina e sciogliere all’interno di esso la gomma xantana,
  • Mescolare velocemente la gomma xantana e la glicerina, quando la gomma xantana si sarà sciolta, aggiungete i 192 grammi di aloe vera liquida
  • mischiate velocemente per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. (Per farla addensare più velocemente uso il mini pimer o l’aereolatte).
  • Mettetelo all’interno del contenitore cosmetico.

Per vedere la preparazione potrete prendere esempio da questo tutorial, più o meno sono simili:  “Gel di Aloe Tutorial”

Vediamo alcune proprietà della rosa, ma vi ricordo che potrete approfondire nei seguenti Articoli “Rosa Damascena”“Gulab Rosa Centifolia”

  1. Aiuta a mantenere l’equilibrio del pH della pelle e controlla la produzione di sebo .
  2. Ha proprietà anti-infiammatorie che possono aiutare a ridurre il rossore della pelle irritata, eliminare l’acne, la dermatite e l’ eczema.
  3. L’acqua della rosa aiuta a idratare, rivitalizzare e idratare la pelle dandogli quel look rinfrescato.
  4. Grazie alle sue proprietà antibatteriche, l’acqua di rose aiuta anche a cicatrizzare cicatrici, tagli e ferite .
  5. Le proprietà antiossidanti dell’acqua di rose aiutano a rafforzare le cellule della pelle e rigenerare i tessuti della pelle .
  6. Ha proprietà astringenti, ed aiuta a pulire i pori e tonificare la pelle . L’applicazione di acqua di rose dopo i vapori blocca i capillari, riduce il rossore e le macchie .
  7. L’aroma delle rose è un potente potenziatore dell’umore. Ti libera da sentimenti di ansia e promuove il benessere emotivo, favorendo il rilassamento.
  8. Le proprietà nutrienti e idratanti dell’acqua di rose migliorano la qualità dei capelli. È noto per trattare le infiammazioni del cuoio capelluto lievi e sbarazzarsi di forfora . Acqua di rose rivitalizza il cuoio capillare e favorisce la crescita dei capelli .
  9. Il profumo dell’acqua di rose sul tuo cuscino ti aiuta anche a dormire meglio dopo una lunga giornata, facendoti svegliare rinfrescato.
  10. Aiuta a contrastare l’invecchiamento della pelle.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0