Aceto alla Lavanda

Aceto alla Lavanda

  Salve Rapunzelle, oggi facciamo uno spignatto casalingo e semplice da preparare, si tratta dell'"Aceto alla Lavanda", può essere adoperato

Fluido Modellante per Ricci
Oli essenziali per capelli
La Vaniglia
Aceto alle Rose
Polvere di Agrumi fai da te

 

Salve Rapunzelle,
oggi facciamo uno spignatto casalingo e semplice da preparare,
si tratta dell'”Aceto alla Lavanda”, può essere adoperato come risciacquo acido, per regolare il ph e il sebo in eccesso, ha una leggera profumazione alla lavanda per chi non riesce a sopportare l’odore dell’aceto di mele.
Vediamo la ricetta:

Occorrente:
– Un vasetto grande di vetro con chiusura ermetica
– Colino a maglie strette e garze

Ingredienti:
50 gr di fiori di lavanda (secchi o freschi)
500 ml di aceto di mele
30 gocce O.E. alla lavanda
Acqua distillata quanto basta. (la si compra in farmacia)

Preparazione:

Mettere l’aceto ed i fiori di lavanda nel contenitore di vetro e conservare in un luogo fresco e al buio per 20 giorni, ricordandosi di agitare il vasetto regolarmente.
Trascorsi i 20 giorni aggiungere le gocce di O.E. alla lavanda e lasciate macerare ancora per 24 ore. Trascorso il tempo, filtrate il tutto con un colino a maglie strette con dentro una garza.
Pesare l’aceto alla lavanda ed aggiungere lo stesso peso con acqua distillata.

Il vostro aceto alla lavanda è pronto.

Per il risciacquo acido usate 100 grammi di aceto alla lavanda e 900 grammi di acqua.

Potete sostituire la lavanda con: rose, camomilla, rosmarino e lo stesso gli O.E. adattandoli alla droga utilizzata.

COMMENTS

WORDPRESS: 0
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!