ANALISI AGGIORNAMENTO HEMANI

ANALISI AGGIORNAMENTO HEMANI

  Eccoci finalmente con l’aggiornamento del famigerato Hemani...come spiegavo nella recensione di hemani brown with Rose 👉🏼 "Hemani – Brown wi

Capelli Neri con Henne ed Indigo
Hennè tono freddo
Come smorzare i riflessi rossi Rossi dell’henne ©
Capelli castani con l’hennè e le erbe tintorie
Cultura hennè nel mondo

 

Eccoci finalmente con l’aggiornamento del famigerato Hemani…come spiegavo nella recensione di hemani brown with Rose 👉🏼 “Hemani – Brown with Rose”
a seguito di voci di corridoio e informazioni prive di valutazione scientifica, erano sorti fortissimi dubbi sulla purezza di questo brand gettando fango non solo sull’azienda produttrice ma anche sugli e-commerce che li distribuiscono.

Il primo dubbio nasce dalla potenza tintoria di queste polveri, ho letto anche di molte ragazze che non si spiegano il motivo della differenza di tonalità contenendo solo lawsonia ed olio essenziale ….
La risposta è una sola (come ho detto più e più volte) l’hemani di questa linea non è nero ne castano ma È SOLO ROSSO!
A seconda del tipo di Olio essenziale contenuto (che come si evince dalle analisi allegate si aggira intorno al 6%) il rilascio del colore risulterà più scuro e/o più intenso ma resta comunque “rosso”…la parola brown (ad esempio) non indica il risultato finale ma indica la base di destinazione, quindi… l’hemani brown with Rose non è altro che un rosso caldo destinato a donare meravigliosi riflessi “Rossi” su una base castana …e così via…

Fatta questa premessa vi lascio alla lettura di ciò che ha scritto Zenstore (testuali parole):

“Buongiorno a tutti! Finalmente ritorna disponibile sul nostro shop online tutta la linea di henné Hemani!
– Henné Burgundy “Certificato”
– Hennè Rosso “Certificato”
– Hennè Nero “Certificato”
– Hennè Castano “Certificato”
Il motivo di tale lunga assenza? La ricerca del maggior numero di informazioni circa la presenza o meno del picramato. Ebbene, i risultati delle analisi sono arrivati e sono eccezionali: nessuna traccia di picramato!

Continuate a seguirci: Zenstore continuerà nella ricerca e nell’analisi di tutti i prodotti sospetti per garantire a tutti voi qualità e sicurezza, sempre!

Graziea tutti e …buona giornata!”

Detto questo invito TUTTI a non creare allarmismo senza certezze scientifiche, è legittimo avere dei dubbi e pretendere chiarezza su ciò che utilizziamo ma le INSINUAZIONI infondate arrecano danni alle aziende che lavorano incessantemente e agli e-commerce che prestano servizio.

Aggiorno anche la valutazione finale che per quanto mi riguarda da 7 passa a: 9

Tuttavia Vi invito ad un uso consapevole di qualsiasi sostanza a voi sconosciuta ricordandovi che “Naturale non è sinonimo di Sicuro”

COMMENTS

WORDPRESS: 0
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!